News

Feroce omicidio nel cortile di una scuola materna.

Scampia è anche altro e deve essere un impegno di tutti
fare in modo che emerga la parte onesta

(Comunicato stampa di AGe Campania)

Nulla sembra poter fermare la feroce faida che, negli ultimi tempi, affligge il quartiere Scampia.
Questa volta il luogo è stato il cortile di una scuola materna, luogo che, per i nostri bambini, dovrebbe essere da sempre protetto e sicuro; questi bambini della scuola materna del V circolo didattico Montale, solo per un caso fortuito, non sono stati diretti spettatori di un atto di violenza efferato. Già crescere in un territorio così profondamente minato, significa fare i conti, sin da piccolissimi, con un sistema di relazioni sociali ed economiche profondamente difficili.
L’urgenza di proteggere questi piccoli innocenti deve essere un’assoluta priorità, sostenendo innanzitutto concretamente l’impegno delle scuole che si trovano in questi contesti ad alto rischio, in modo che possano essere veri presìdi di legalità e di educazione alla cittadinanza attiva, proteggendo e accompagnando i bambini e i ragazzi, nella loro crescita formativa ed offrendo loro la possibilità di poter guardare al proprio futuro con serenità e fiducia.
Le famiglie devono, ora più che mai, essere parte importante di un percorso di legalità e impegno civile per proteggere i propri figli.
Proprio in questi ultimi mesi, come se fosse stato un presagio, si è scelto di concretizzare fortemente questa volontà e nel quartiere Scampia, all’Istituto Comprensivo Virgilio IV, è nata una sede locale dell’A.Ge. Associazione Italiana Genitori che si propone il compito di rafforzare ed unire le esperienze di corresponsabilità e cooperazione educativa insieme al dirigente, insegnanti, i genitori del territorio e altre realtà sociali, partendo dalla valorizzazione di tutte le iniziative che hanno come obiettivo il rilancio, attraverso e soprattutto con la forma associativa, di un quartiere troppo spesso alla ribalta della cronaca, per fatti di sangue ma che vorrebbero raccontare un’altra realtà, l’altra Scampia, fatta di cittadini che hanno voglia di riscattare il quartiere in cui vivono.  Scampia è anche altro e deve essere un impegno di tutti far in modo che emerga la parte onesta.

AGe Campania

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire AGeMinerbe e ricevere le notifiche degli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Segui assieme ad altri 41 follower

Statistiche

  • 23.418 hits
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: