Nuove dipendenze Nuove povertà

Minori e gioco d’azzardo: indagini choc!

di Gabriele Rossi – AGe Reggio Emilia

Sono davvero allarmanti i risultati emersi dall’indagine sul rapporto fra minori e gioco d’azzardo, realizzata in Italia dall’Osservatorio Nazionale sulla salute dell’infanzia e dell’adolescenza (Paidoss). L’indagine è stata presentata durante l’International Pediatric Congress on Environment, Nutrition and Skin Diseases, svoltosi  a Marakech  dal 24 al 26 Aprile scorsi.

Sono almeno 800.000 i ragazzini di età compresa fra i 10 e i 17 anni che nel nostro Paese giocano d’azzardo e circa 400.000 i bambini fra i 7 e i 9 anni che hanno già scommesso i soldi delle paghette su lotterie e bingo.

E gli adulti? Secondo l’indagine su un campione di 1000 genitori di ragazzini fra i 10 e i 17 anni, circa un terzo non sa se i propri figli giocano; circa il 90%  del campione non conosce il significato del termine ludopatia e quasi il 70% non ha mai parlato del tema gioco patologico in famiglia.

Molti minori per ovviare al divieto di gioco ai minorenni chiedono ad adulti di giocare per loro, eventualmente riconoscendo una piccola mancia, mentre in casa circa il 51% dei genitori non limita e non filtra l’uso di internet ai propri figli. Troppe famiglie lasciano i figli soli su internet per ore senza vigilare: torna così forte il problema dell’analfabetismo digitale degli adulti che contrasta con l’estrema facilità di connessione dei giovani e soprattutto dei giovanissimi.

Sicuramente i risultati di quest’indagine sono lo specchio di una società di adulti sempre più protesa, quasi fagocitata, dal gioco d’azzardo (analisi recenti evidenziano che circa 1 famiglia su 2 ha adulti che frequentano sale scommesse). Nel 2013 in Italia si sono avute un miliardo e 33 milioni di giocate (pari a 2530 puntate ogni minuto, 42 al secondo per 24 ore al giorno tutti i giorni).

I pediatri della Società Italiana Medici Pediatri (SIMPe) hanno lanciato in questi giorni una campagna di sensibilizzazione nazionale contro le ludopatie nei minorenni intitolata Ragazzi in gioco, che prevede una serie di corsi dedicati ai pediatri e agli studenti nelle scuole. Finalità di questo progetto è quello di educare le nuove generazioni sui pericoli derivanti dalla ludopatie , coinvolgendo in questo percorso anche i genitori.

Maggiori informazioni su: http://www.simpe.it/news/#/2014/04/28/RAGAZZI IN GIOCO – Progetto Ludopatia

Preoccupanti anche i dati elaborati dall’Ufficio Studi della Camera di Commercio di Monza a Brianza: in Italia nel 2010 erano 238 le imprese attive nella gestione di apparecchi che consentono vincite in denaro funzionanti a moneta o a gettone, una “nicchia” imprenditoriale che in questi anni di crisi ha vissuto un vero e proprio boom, collegato al cambio di abitudini degli italiani. Oggi i gestori di slot e macchinette sono 1.119, con una crescita del 370% in 3 anni, in termini assoluti +881 attività, vale a dire che sono più che quadruplicate le imprese del settore. Si concentrano maggiormente tra Lombardia (206), Lazio (120) e Campania (115). E la crescita più alta in Emilia Romagna, dove le attività sono dieci volte di più rispetto a tre anni fa.

Imprese attive che gestiscono apparecchi per vincite in denaro funzionanti a moneta o a gettone nelle regioni italiane

Regione Imprese attive 2013 Var. % imprese attive 2010-2013 Variazione in valori assoluti
ABRUZZO 48 242,9 +34
BASILICATA 5 150,0 +3
CALABRIA 30 200,0 +20
CAMPANIA 115 379,2 +91
EMILIA ROMAGNA 81 912,5 +73
FRIULI-VENEZIA GIULIA 24 200,0 +16
LAZIO 120 275,0 +88
LIGURIA 46 318,2 +35
LOMBARDIA 206 357,8 +161
MARCHE 32 433,3 +26
MOLISE 7 133,3 +4
PIEMONTE 75 294,7 +56
PUGLIA 49 444,4 +40
SARDEGNA 30 328,6 +23
SICILIA 49 880,0 +44
TOSCANA 85 507,1 +71
TRENTINO – ALTO ADIGE 6 500,0 +5
UMBRIA 10 233,3 +7
VALLE D’AOSTA 1 +1
VENETO 100 488,2 +83
ITALIA 1.119 370,2 +881

Fonte: Elaborazione dell’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza su dati Registro Imprese  

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire AGeMinerbe e ricevere le notifiche degli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Segui assieme ad altri 41 follower

Statistiche

  • 23.645 hits
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: