News

Il Forum delle Famiglie incontra il ministro Poletti.

Roma 28-04-2014

Si è svolto oggi nella sede del ministero del lavoro l’incontro tra il Ministro Poletti e il Forum delle associazioni familiari. Presenti all’incontro con il Ministro il sottosegretario Luigi Bobba, il Presidente del Forum Francesco Belletti, il vice Presidente Roberto Bolzonaro e  Alessandro Soprana dell’Associazione famiglie numerose. Al Ministro è stato manifestato il disagio delle famiglie con figli in tutte le loro declinazioni che a tutt’oggi, da sessantanni a questa parte, vengono penalizzate da politiche miopi. Sono stati presentati documenti sulla fiscalità, sull’assistenza, sul volontariato, sulla disabilità etc.  ribadita la necessità di interventi strutturali che comincino veramente il percorso che porti ad una equità fiscale. E’ stato rimarcato come la riforma del fisco con l’applicazione del FATTORE FAMIGLIA possa essere graduata ed arrivare a regime senza sconvolgere i conti pubblici.  E’ stato rimarcato come anche l’ultimo intervento degli “80 euro” abbia lambito marginalmente le famiglie con figli andando a beneficio semplicemente ai redditi indipendentemente dai carichi familiari.
E’ stato consegnata al Ministro una copia del “Piano nazionale per la famiglia”, approvato dai governi precedenti e, seppur orfano di una inopinata esclusione della parte fiscale, rappresenta un qualificante punto di partenza per sviluppare appropriate politiche  familiari, di welfare, di conciliazione, per la casa, per il lavoro, per la scuola e per i giovani. Il Piano, frutto del lavoro di associazioni e parti sociali, è stato recentissimamente aggiornato ed integrato nell’ambito dell’Osservatorio nazionale per la Famiglia. Esso rappresenta quindi una valida guida su quel che si può e si deve fare nel prossimo futuro per la famiglia e non solo.
La reintroduzione nel Piano di una fiscalità equa, che tenga conto del principio costituzionale della “capacità contributiva”, è compito doveroso di Governo e Parlamento. Il Fattore Famiglia si presta a questo. Una sua introduzione graduale è possibile ed auspicata.
Come? Al Ministro abbiamo consegnato un ricco parco di idee a proposito.
Ed ora al lavoro, in attesa dell’ufficializzazione della delega alla Famiglia ad un sottosegretario che dipende da questo ministero.
Il Ministro ci ha assicurato attenzione ed appoggio, riconoscendo la sua piena responsabilità in materia.

Un grazie a tutti per il sostegno e per le preziose indicazioni che mi sono state mandate per questa occasione.

Roberto Bolzonaro
Afi – Associazione delle Famiglie – Confederazione Italiana

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire AGeMinerbe e ricevere le notifiche degli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Segui assieme ad altri 41 follower

Statistiche

  • 23.672 hits
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: