Archivio per

FC: «Io, gay, contro il matrimonio e le adozioni gay. Ecco perché»

Da FamigliaCristiana.it

30/01/2016  Parla Jean-Pier Delaume-Myard che si batte al fianco della Manif pour tous contro le nozze e la possibilità di avere bambini per le coppie omosessuali. È autore del libro “Non nel mio nome” e ha inviato un messaggio di sostegno al Family Day di Roma: «Chi rivendica questi diritti è una lobby gay che non rappresenta la stragrande maggioranza degli omosessuali»

di Antonio Sanfrancesco

«Il Family Day è una grande mobilitazione intorno alla famiglia “padre-madre-figli” come riferimento fondante della società. Il bambino ha bisogno di un padre e di una madre per sbocciare. C’è una vera differenza tra avere due “papà” o due “mamme” e avere due genitori eterosessuali. La vera parità trova la sua unica sorgente nella coppia parentale. È così, è incontestabile. Pretendere di cancellarla è negare la realtà». L’autore di queste parole, che risuoneranno al Circo Massimo durante la manifestazione del Family Day, è un omosessuale francese. Si chiama Jean-Pier Delaume-Myard, di professione fa lo sceneggiatore e il documentarista. Scende in piazza regolarmente con la Manif pour tous d’Oltralpe e ha scritto un libro, Non nel mio nome – Un omosessuale contro il matrimonio per tutti (Rubbettino editore), per spiegare le ragioni perché lui, omosessuale, contesta il matrimonio e soprattutto l’adozione per le coppie gay. «Ogni uomo, ogni donna», dice, «è stato partorito da una donna. Dunque non è illogico essere omosessuale e difendere la famiglia. Se si grida “viva la famiglia”, mi si accusa di omofobia! Quindi io sarei omosessuale e omofobo. È il colmo!».   Continua a leggere

Annunci

I Valpolicella “di classe”: serata di conoscenza e degustazione

presso la Baita degli Alpini di Minerbe
Giovedì 18 Febbraio 2016, ore 20:15

L’Associazione Genitori di Minerbe in collaborazione con l’enoteca Stringhetto di Porto di Legnago promuove una serata dedicata alla conoscenza di alcuni tra i più importanti Valpolicella Superiore e Valpolicella Ripasso della zona classica e di quella allargata. Grandi cantine veronesi e vini straordinari da scoprire e degustare guidati da un professionista del settore e con la piacevole presenza di alcuni produttori. Continua a leggere

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire AGeMinerbe e ricevere le notifiche degli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Segui assieme ad altri 41 follower

Statistiche

  • 23.586 hits
Annunci