Rassegna Stampa

Questa categoria contiene 30 articoli

A che cosa serve l’uomo? In Svezia non serve a niente

Era il paradiso del welfare, la meta di ogni sogno di liberazione. Che cosa è successo alla Svezia? Nel suo ultimo documentario, l’autore di Videocracy Erik Gandini racconta un Paese in cui le persone vivono isolate, sempre più donne single scelgono la fecondazione artificiale e molti anziani muoiono da soli, dimenticati da tutti. E con 80 euro vi spediscono anche il kit per la fecondazione artificiale a domicilio.

di Marco Dotti – (c) vita.it – 05 agosto 2016

«Nell’inverno del ’72, un gruppo di politici ebbe una visione rivoluzionaria del futuro. Era giunto il momento di liberare le donne dagli uomini, gli anziani dai figli, gli adolescenti dai genitori». Venne scritto anche un manifesto, La famiglia del futuro. A volerlo, fu la sezione femminile del partito socialdemocratico allora guidato dal primo ministro Olof Palme.

Che cosa prevedeva il documento? Ce lo spiega Erik Gandini, regista bergamasco autore di Videocracy, che in Svezia vive e lavora. Lo spiega in un documentario importante, di cui si è parlato poco o, comunque, non abbastanza in Italia: La teoria svedese dell’amore. Andato in onda nelle scorse settimane sulla Rai per Doc3. Il lavoro di Gandini sarà presto nelle sale cinematografiche, in versione integrale.

Continua a leggere

Annunci

«Madre surrogata? La troviamo noi» Gli incontri (illegali) dell’agenzia Usa

Il business che sta dietro alla step child adoption. Dai 130.000 ai 160.000 $ per “ordinare un bambino”.
Extraordinary Conception è un’agenzia USA che vuole espandersi in Italia.
Referenze? Niki Vendola.

Buona lettura.

di Monica Ricci Sargentini
Corriere della sera – 02/06/2016

L’appuntamento è all’una a Palazzo Montemartini, un albergo a 5 stelle proprio di fronte alla stazione Termini. Mario Caballero, direttore e fondatore dell’agenzia per la maternità surrogata Extraordinary Conceptions, è arrivato apposta da San Diego in California per incontrare le coppie che vogliono ricorrere all’utero in affitto. Una pratica vietata dalla legge 40 che punisce con la reclusione fino a due anni «chiunque realizza, organizza o pubblicizza la surrogazione di maternità».

Continua a leggere

IL PAPA E I MIGRANTI

La direzione spirituale delle parole di Francesco

di Mauro Magatti (*)

(c) Corriere della Sera – 21/03/2016

Con il suo richiamo a prendersi la responsabilità del destino dei rifugiati che premono alle nostre frontiere, papa Francesco sa di assumere una posizione impopolare. Nell’opinione pubblica — che annovera anche tanti fedeli cattolici — l’aria che tira oggi è ben diversa.

In realtà, Francesco si muove su un piano che la politica dei nostri giorni — ma direi anche la stessa società — non è più in grado di tenere. Quello che non si preoccupa delle cose da fare domattina, ma di non perdere la direzione di fondo, pur nella gestione delle emergenze.

Continua a leggere

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire AGeMinerbe e ricevere le notifiche degli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Segui assieme ad altri 41 follower

Statistiche

  • 23.645 hits
Annunci