Minerbe Family Report 2015

Minerbe Family Report 2015

CopertinaMinerbeFamilyReport_2015 (800x609)Presentazione

Viviamo un periodo contraddistinto da problemi complessi, che mettono a dura prova la nostra società e le sue istituzioni. Il sentimento che si respira tra le persone è troppo spesso l’impotenza o la critica. Il disfattismo di fronte a problemi molto più grandi di noi. Riteniamo però che il cambiamento possa partire anche dal basso, dall’assunzione di responsabilità di ciascuno. Con i semplici gesti quotidiani nella scuola, nel lavoro, in famiglia, nelle nostre relazioni.

400 ragazzi con i loro insegnanti, 600 genitori, 4 scuole, 700 questionari: questi sono i dati e le persone coinvolte nel progetto “Il mio senso civico, il paese che vorrei ”, frutto della collaborazione tra Associazione Genitori di Minerbe ed Istituto Comprensivo Berto Barbarani.

Abbiamo deciso di partire dai più giovani, dai nostri figli che nel prossimo futuro saranno i protagonisti della nostra comunità.
Vogliamo aiutarli ad assumere un comportamento etico, di fiducia reciproca, di cittadini attenti a custodire e curare il proprio territorio. Cittadini che pagano le tasse e che rifiutano le collusioni e le facili furberie del quotidiano. Persone che si comportano in modo retto. Persone che costruiscono il “Bene Comune”, ovvero “la via retta della moltitudine”, come ebbe a dire Maritain.

Non solo. Questa crisi, prima finanziaria e poi economico-sociale ci dice che questo è il tempo dell’impegno per tutti. Si prende l’iniziativa, si assumono responsabilità, senza aspettare che siano gli altri e le istituzioni a farlo.
Anzi, le istituzioni, che faticano sempre più a rispondere a tutti i bisogni per problemi di bilancio, possono aiutare, sostenere le iniziative di promozione sociale che nascono da gruppi di persone sensibili e responsabili. In una parola: SUSSIDIARIETA’. Un valore che va coltivato, come recita l’articolo 118 della costituzione.

La storia di questo paese documenta come con questo spirito, all’inizio del secolo scorso, i Minerbesi diedero origine alle casse di mutuo aiuto e agli asili infantili. E gli agricoltori idearono le assicurazioni per proteggersi dalla grandine, le casse rurali per accedere al credito. Anche tutto questo è un patrimonio che dobbiamo recuperare per superare questi anni complicati.

Già nel 1300 si parlava di Bene Comune. A Siena è conservato un affresco di Ambrogio Lorenzetti che rappresenta gli effetti del buono e cattivo governo. Quest’opera è stata il filo conduttore di questo progetto.

L’indagine Minerbe Family Report 2015 si inserisce in questo contesto. Condizioni, abitudini, opinioni e aspirazioni di 300 famiglie minerbesi raccolte nelle pagine che seguono. 1000 persone che rappresentano una componente importante e vitale per un comune di 5000 abitanti. Un’iniziativa unica nel suo genere, realizzata “in economia”, frutto dell’impegno e della passione di volontari. Insegnanti e genitori che sono andati oltre il loro ruolo istituzionale e professionale.

Un regalo che vogliamo offrire alle istituzioni ed alle associazioni di Minerbe, nella speranza sia uno strumento utile per comprendere la realtà presente e orientare alle azioni future.

Minerbe, 18 Marzo 2015.

Loretta Bertassello – Dirigente Scolastico
Giuseppe Menin – Presidente AGeMinerbe

Per leggere il “Minerbe Family Report 2015”,
clicca : Minerbe Family Report 2015 rev.06

 

Pag2MinerbeFamilyReport_2015

 

 

 

 

 

 

 


 

Annunci

Discussione

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire AGeMinerbe e ricevere le notifiche degli aggiornamenti sulla tua casella di posta.

Segui assieme ad altri 41 follower

Statistiche

  • 23.914 hits
Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: